floriterapia insieme


Vai ai contenuti

Menu principale:


Raccolta di poesie

Disegni-poesie-esperienze



Clematide
Clematis
Bianca e tenera clematide
Io ero piccolo e
Poiché mi ostinavo a fumare
I tuoi più teneri rami secchi
E respiravo a pieni polmoni
Il fumo pungente
Non mi sono proprio accorto
Dei tralci pensili
Che si infilavano su dai calzoni
Attorcigliandosi alle gambe
Penetrando gli orifizi
Insinuandosi in ogni dove
Dai polmoni fino alle orecchie
Per fiorire tra i miei pensieri
Così mi sostengo alle liane
Che poi cedono improvvise
Sotto il peso del mio corpo
Allora mi aggrappo traballando
Alle mie fantasie
Ingarbugliate
Al nulla perché il nulla
Prenda consistenza
Fino a capire che
La forma è il nulla

Poi semplicemente ogni inverno
Tutta la pianta muore

Diego Galli



Faggio
Beech
Sempre con un po' di paura
Attraverso il bosco dei faggi
Come in un duomo
Tra colonne di tronchi
Spio presenze
Poi sento lo spirito
Che mi prende per mano
Così sono suo
E' lui che conduce
Controlla la crescita
Del cerchio dei funghi
Ritorce radici
Liscia il tronco d'argento
Protegge con volte
Di rami intrecciati
Il suo mondo intero
In cui dosa la luce
Del sole d'autunno
Poi d'improvviso a volte si spezza
Sotto il gravare
Della neve leggera
Accumulata dal tempo

Diego Galli



Cicoria
Chicory
Lama di luna
Sottile e scintillante
D'argento puro
Lama di coltello piccino
Col quale ti ho ferito
Con tanti piccolo tagli
Sempre riaperti
Alla fine ti ho ucciso
Perché avevi tradito
Il mio amore
Il mio corpo era tuo
La mia mente l'anima
In cambio io ti volevo
Solo mio
Nell'eterno gioco di
Dare e avere
Ti proteggevo ti cullavo
Ti leccavo le ferite
E tu luna l'ahi rapito
Maledetta !
Lame di falce
Mezzaluna
Mieti col grano
Gli azzurri fiori della
Cicoria
Consoleranno il mio pianto
stringendoli al petto

Diego Galli


Impatiens

O balsamina
balsamina bella
Che vivi lungo il fiume
Più veloce del tempo
Porta pazienza con me
insegnami la calma
Che serve per capire la corrente
e per giocare
A UnDue Tre stella !

Diego Galli



Quercia
Oak
Ora sono in sintonia con le piante
Con il mio gatto e con te
L'ho capito tardi ma a sette anni
Quando mi svegliavo nel buio
Nella notte piena di angoscia
Con i denti che battevano
I piedi elettrici
Sentivo che l'angoscia non era mia
Semplicemente l'aria ne era carica
Così come lo è ancor'ora
Solo, è la risonanza
L'effetto del diapason
L'ottava di mi sulla chitarra
L'anima vibrava allora
In accordo con l'etereo
Di questi tristi anni
In cui si consumava mio padre
Ed io in accordo col mondo
Ne ereditavo le colpe
Sono vicino all'espiazione?
Poiché ho compreso la musica
E so sentirla nell'anima
Ora ascolto le piante
I mormorii dei boschi
Il canto dell'erba, ed è facile
Tutto è già dentro noi
Basta liberarsi dalle tensioni
Allentarsi su vibrazioni profonde
Per ascoltare il canto
Della quercia.

Diego Galli



Rosa canina
Wilde rose
Sulla montagna
Dove il bosco dirada
Nasce la rosa canina
Rosa e selvaggia
Determinata e forte
Lei per prima guarda
Senza esitare al sole

Poi si lascia andare
I petali li porta via
Un vento leggero
Senza turbini
Senza raffiche
Dolce come
Una poesia

Diego Galli


Verbena
Vervain
Ho strappato una verbena
Che era cresciuta
Tra i sassi del selciato
In un millimetro di terra
Frantumando con la sua
Forza di vita
Il granito
Per fiorire di piccole
perle rosa
io l'ho Strappata ma lei
più ancora determinata
E' ricresciuta e mi ha
Spinto da parte

Diego Galli



Il segreto svelato

Da bambino razzolavo
Per i prati con altri cani
E con le unghie raspavo la terra
Poi amavo stendermi sull'erba
Senza curarmi degli insetti
Sotto i rami penduli degli amareni
Assorbendo dall'erba secca
Il calore dell'autunno
Nascosto dentro al cuore
Di un nocciolo
Arrampicandomi sul castagno
gigante Misterioso
Succhiando rametti di sambuco
Saltando sul fico traditore
Appeso per i piedi ad un ciliegio
selvatico
Fumando vitalbe
Mangiando more
Il respiro sospeso cogliendo ortiche
Scavando patate
Seccando menta sui sassi caldi
dell'estate
dove scrivevo con la linfa gialla
dei fiori

così ho conosciuto le piante
amiche di sempre
complici dei miei segreti
consumati tra il granturco

Diego Galli


Per chi volesse contribuire mandando disegni, poesie, esperienze

inserire prima i dati sulla mail- contatti.


Se invece si volessero utilizzare poesie, disegni o altro, ricordarsi di citarne sempre la fonte e l'autore.






Home Page | Chi sono | Contatti | Floriterapia | Fiori di Bach | Fiori australiani | Fiori francesi | Fiori italiani | Fiori californiani | Galleria foto A/H | Galleria foto I/R | Galleria foto S/Z | Disegni-poesie-esperienze | LINK utili | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu